Enogastronomia

MELE IN CAMICIA: RICETTE TRENTINE

Scritto il 26 ottobre 2012 da Arianna

Come ritrovare il buonumore, in queste giornate sempre più corte e fredde? Coccolandovi con una delle nostre favolose ricette trentine: le mele in camicia! Questo weekend dimenticate ogni problema e prendetevi il tempo per sperimentare questa favolosa ricetta con le mele trentine: la nostra Meggy vi stupirà con due ingredienti segreti… i mirtilli rossi e il cioccolato!

Si dice che una mela al giorno tolga il medico di torno, ed è vero perché questo frutto ha molteplici proprietà benefiche, abbassa il colesterolo cattivo, contiene pochi zuccheri e grassi, è fonte di vitamine e sopratutto è un alimento versatile che ben si accompagna alle più diverse preparazioni, dolci o salate che siano.

Sulla mia tavola non manca mai ad ogni fine pasto, e per me è facile ricordare i miei nonni che con i loro coltellini affilati tagliavano e sbucciavano una mela per dividerla con noi nipotini che eravamo molto felici di questa coccola post pappa.
La casa dei nonni era immersa in campagna e circondata dai meleti di famiglia, lungo la Strada della Mela e dei Sapori delle Valli di Non e Sole, ecco perché ogni anno io e la nonna aiutavamo i contadini durante il periodo della raccolta.
Io e lei assieme alle altre donne raccoglievamo le mele sui rami bassi degli alberi, mentre gli uomini ci seguivano con la scala di legno a pioli per raggiungere quelle sui rami più alti, noi bambini ci occupavamo poi di cernerle e separare quelle ammaccate da quelle buone e alla fine della raccolta venivamo premiati con un bel panino imbottito ed un sacchetto di mele da portare a casa alla mamma.

Tra i miei dolcetti preferiti della nonna, le mele in camicia: un guscio croccante di pasta sfoglia che racchiudeva un ripieno dolce e morbido a base di mele. Oggi ho voluto rivisitare questa ricetta ed ecco a voi le mie Mele in camicia con marmellata di albicocche e mirtilli rossi…

Ingredienti per 8 mele in camicia:
1 rotolo di pasta sfoglia
2 mele rosse varietà Stark Melinda
Marmellata di albicocche
100 gr. di mirtilli rossi essiccati Sant’Orsola
Pangrattato
1 uovo
Zucchero di canna
Salsa al cioccolato

Preparazione:

Sbucciare ed affettare sottilmente le mele e metterle in una ciotola assieme ai mirtilli e a 2 cucchiai di zucchero di canna. Dividere in 8 parti a pasta sfoglia, mettere un pizzico di pangrattato su ognuno, poi uno di marmellata e quindi farcire ogni quadrato con un cucchiaio colmo di ripieno e chiudere i 4 lati stringendo bene in mezzo sulla giuntura.
Sbattere l’uovo e spennellare bene la superficie dei fagottini e spolverare quindi con la zucchero di canna. Infornare a 180° per una decina di minuti fino a doratura, servire tiepide con salsa al cioccolato o gelato alla vaniglia.

 

Vi piace la versione di Meggy delle “mele in camicia”?
Aspettiamo curiosi le vostre versioni … magari con i prodotti del vostro territorio :-)

 

Guest post by Meggy deliciousmeggy.blogspot.it

Altre ricette del Trentino e della tradizione le puoi trovare in tutti gli Hotel & Resort Vita Nova

 

Crediti fotografici: Meggy, Petr Kratochvil

Comments

commenti


Leggi le storie collegate



Comments

commenti

Powered by Facebook Comments